Cronaca

È morto l’avvocato Angelo Peluso: aveva 69 anni

NAPOLI. Si è spento all’età di 69 anni l’avvocato Angelo Peluso, uno dei penalisti più stimati e noti del Foto napoletano.

Peluso si era occupato di processi complessi come quello sulle tangenti nel settore dei medicinali, sia negli organi rappresentativi della professione che amava e della quale ha sempre difeso con orgoglio le ragioni: la Camera Penale, di cui era stato presidente e segretario, e il consiglio dell’Ordine, dove aveva ricevuto la delicata delega alla disciplina. La notizia della sua dipartita è riportata da Repubblica Napoli.

Addio ad Angelo Peluso

Era stato anche presidente della Commissione elettorale per il rinnovo del Consiglio, attualmente era componente del Consiglio Distrettuale di disciplina. Angelo Peluso è stato anche uno dei protagonisti più apprezzati del dibattito sui temi della giustizia, cui forniva il suo contributo negli editoriali pubblicati sulle colonne di Repubblica Napoli. Articoli dove esprimeva le sue qualità di giurista e intellettuale abituato ad affrontare i nodi del processo penale nell’ottica del confronto di idee, ma non dello scontro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button