Cronaca

È morto Carlo Benetton, “Cirio Agricola” in lutto

È morto all’età Carlo Benetton, il più giovane dei quattro fratelli fondatori dell’omonima azienda di abbigliamento italiana, da tempo ammalato di cancro. Aveva 74 anni.

Addio a Carlo Benetton

Carlo Benetton ha apportato importanti innovazioni nel settore della moda, ma anche in quello agricolo. Era alla guida di Cirio Agricola di cui seguiva direttamente l’attività di riordino aziendale e di valorizzazione. Attento anche al territorio aveva scelto di investire nel settore primario del Meridione, convinto assertore di un Sud agricolo assolutamente protagonista.

“Il proprietario di Cirio Agricola, Carlo Benetton ci ha lasciati questa mattina nella sua abitazione di Treviso, dove si è spento a 74 anni.  Carlo era il più giovane dei quattro fratelli Benetton e sei mesi fa era stato colpito da una grave malattia. Ma aveva resistito stoicamente e non mostrava segni di cedimento, continuando a seguire la ristrutturazione della tenuta agricola a Piana di Monte Verna (Caserta), rilevata 12 anni or sono”.

Così Paolo Grendene, amministratore delegato di Cirio Agricola annuncia da Caserta la scomparsa del padre del presidente della società Andrea Benetton.

Grendene infine aggiunge: “A mio nome e delle maestranze di Piana di Monte Verna esprimo sentimenti di cordoglio ad Andrea Benetton e alla famiglia, colpiti dal grave lutto”.

Articoli correlati

Back to top button