Cronaca

Dramma a Poggiomarino, Giuseppe muore durante una partita: tre anni fa aveva perso il fratello

Dramma a Poggiomarino, Giuseppe Perrino è morto sul campo di calcio dove stava commemorando una partita in ricordo del fratello

Dramma a Poggiomarino, Giuseppe Perrino è morto nella giornata di ieri dopo un malore sul campo di calcio dove stava commemorando una partita in ricordo del fratello scomparso tre anni fa. Rocco Perrino era deceduto una settimana dopo una caduta in bicicletta.

Poggiomarino, muore mentre gioca una partita per il fratello morto

Un destino crudele ha colpito Giuseppe Perrino, un ragazzo di Poggiomarino che ieri è tragicamente morto in circostanze analoghe al fratello Rocco, che proprio ieri stava commemorando con una partita di calcetto insieme agli amici.

Il giovane era impegnato in un memoriale per il fratello, deceduto nel giugno del 2018 a causa di un malore mentre si trovava in bicicletta: improvvisamente, anche Giuseppe ha accusato un malore e si è accasciato sul campo da calcio.

La carriera di Giuseppe Perrino

Giuseppe Perrino era calciatore e aveva vestito le maglie di Parma, Sapri, Ebolitana, Bellaria, Vigor Lamezia, Battipagliese, Scafatese, Turris, Real Poggiomarino, Pimonte e Solofra. Il 29enne ha perso i sensi durante il torneo commemorativo per il fratello. Poi il decesso.

Il dramma di Giuseppe Perrino, morto durante una partita di calcio per il fratello

 

Articoli correlati

Back to top button