Cultura ed Eventi

Morto Luis Bacalov, premio Oscar per la colonna sonora de “Il Postino”

ROMA. Si è spento Luis Enrique Bacalov 84 anni, vincitore del premio Oscar nel 1996 per la colonna sonora de Il Postino, ultima pellicola girata da Massimo Troisi. Il musicista è deceduto all’ospedale San Filippo Neri di Roma dove, a causa di un’ischemia, era stato ricoverato nei giorni scorsi.

Nato il 30 agosto 1933 in Argentina, a San Martin, era trapiantato nel Belpaese dal 1959, dunque è stato naturalizzato italiano.
Negli anni Sessanta ha lavorato come arrangiatore per molti cantanti italiani, tra cui Milva, Gianni Morandi, Nico Fidenco, Milva e Rita Pavone: ventennale il sodalizio con il cantautore Sergio Endrigo.

Nel 2003, la corte di appello civile di Roma condannò Bacalov per aver copiato il tema de Il postino da Nelle mie notti di Endrigo: il caso giudiziario si risolse con una conciliazione economica. Il compositore ha firmato le colonne sonore di molti film polizieschi e western, successivamente riutilizzate dallo statunitense Quentin Tarantino in Kill Bill e Django Unchained. Nell’ambito del cinema, ha lavorato con Damiano Damiani, Federico Fellini, Francesco Rosi e Pier Paolo Pasolini.

Articoli correlati

Back to top button