Cronaca

È morto Mario De Cunzo, l’uomo che volle l’abbattimento del Fuenti

NAPOLI. È scomparso Mario De Cunzo, storico soprintendente ai Beni Ambientali, Storici e Paesaggistici di Napoli, passato alla storia per l’abbattimento dell’hotel Fuenti, noto anche come “ecomostro”.

Addio a Mario De Cunzo

Docente di analisi dei centri storici nell’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, Mario De Cunzo è stato autore dei piani paesaggistici campani per il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

La notizia della sua morte è riportata da Il Mattino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button