Cronaca

Blitz nei locali della “movida” di Bagnoli: 150 chili di alimenti sequestrati, 2 denunce e 1 sanzione amministrativa

Ieri la zona della “movida” di Bagnoli è stata destinataria di vari controlli da parte della polizia e della guardia di finanza. Tra le varie segnalazioni ci sono state due denunce e una sanzione amministrativa, nonché il sequestro di 150 chili di alimenti da alcuni esercizi commerciali.

Controlli da parte della polizia nella zona della “movida” di Bagnoli: sanzioni, denunce e alimenti sequestrati

Nella giornata di ieri, nella zona della “movida” di Bagnoli, sono stati effettuati dei controlli da parte della polizia con l’ausilio degli operatori della guardia di finanza.

Gli operatori hanno identificato 228 persone, di cui 35 con precedenti di polizia, controllato 117 veicoli e contestate 4 violazioni del Codice della Strada.

Nel mirino anche 16 esercizi commerciali, dove sono stati sequestrati 150 chili di alimenti e i titolari sono stati sottoposti a sanzioni oltre i 13mila euro.

A completare il cerchio sono state poi 2 denunce nei confronti di due individui sorpresi ad esercitare l’attività di “parcheggiatore abusivo”, e una sanzione amministrativa nei confronti di un terzo individuo per detenzione di stupefacenti per uso personale.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio