Cronaca
Trending

Covid, movida sregolata a Napoli: ragazzi affittano case per le feste

Movida, si svuotano i locali: feste nelle case affittate a Napoli. Pioggia di multe in strada per i controlli anti-covid

Feste nelle case affittate Napoli. È questa la nuova frontiera della movida sregolata che a Napoli ignora le norme anti-Covid. Calano le presenze nei locali, anche fino all’80% come commentato da Aldo Maccaroni di Confcommercio, e presidente di Chiaia Night e Baretti Falcone.

Feste nelle case affittate Napoli, il caso

Come riportato da Il Mattino, molti ragazzi affittano appartamenti “per passare lì la serata e la notte” ha aggiunto Maccaroni. E non è finita qui: in strada non tutti rispettano le norme anti-covid.  Tra venerdì e sabato Carabinieri e Polizia municipale hanno elevato centinaia di sanzioni tra Napoli e provincia a cittadini senza mascherina e locali che non rispettavano le misure anti-pandemia.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto