Mozzarella, Puglia batte Campania: avrà il suo marchio Dop

La battaglia tra Puglia e Campania volge al termine, o quasi: in attesa della risposta di Bruxelles, il Ministero delle Politiche agricole ha riconosciuto il marchio alla mozzarella di Gioia del Colle

NAPOLI. Anche la Puglia avrà la sua Mozzarella Dop. In attesa del via libera definitivo che dovrà arrivare da Bruxelles, il Ministero dell’Agricoltura ha preso la sua decisione. Quella che è stata più volte definita la “guerra delle mozzarelle” tra le due regioni aveva avuto inizio circa 4 mesi fa.

La vicenda e l’epilogo

Ora il governo riconosce l’importanza della mozzarella di Gioia del Colle Dop, nonostante il Consorzio della Mozzarella di bufala campana si sia a più riprese opposto a questa soluzione della contesa.

In estate la Puglia aveva inviato la richiesta del riconoscimento della Dop per il prodotto di Gioia del Colle. Rapida la risposta del Consorzio campano, interessato a tutelare l’esclusività che tutela il proprio prodotto.

Il Ministero delle Politiche agricole ha però respinto le obiezioni avanzate dal Consorzio ritenendo sufficienti i parametri presentati dalla mozzarella pugliese, che ora attende soltanto il responso europeo.

TAG