Politica

Mugnano di Napoli, opposizione all’attacco sulla viabilità

MUGNANO DI NAPOLI. Viabilità, è polemica a Mugnano di Napoli: il consigliere di opposizione Vincenzo Cardone si scaglia contro l’amministrazione comunale.

“Bloccate le strade nell’area Nord”

“Ancora una volta il sindaco e la sua giunta si dimostrano impreparati e incapaci di affrontare i disagi e programmare le iniziative per il territorio. Con delle scelte scellerate hanno creato il caos a Mugnano e nei comuni limitrofi bloccando praticamente le strade dell’intera area Nord. Ore e ore di traffico solo per percorrere poche centinaia di metri, che in giorni come questi che avvicinano il Natale sono inaccettabili. Ci sarebbe stato bisogno di un piano traffico adeguato, ma forse la nostra amministrazione era troppo impegnata a programmare le prossime inaugurazioni o mostre con annessi selfie” ha detto il consigliere di opposizione Vincenzo Cardone.

Cardone ha aggiunto: “Basti pensare al caos che ogni settimana c’è al mercato rionale. dove i residenti sono costretti a rimanere barricati in casa senza la possibilità di uscire perché l’intera area è letteralmente bloccata, con evidenti pericoli per l’intera sicurezza di residenti, cittadini e operatori. Per non parlare della giungla d’asfalto di via Napoli, dove la sosta selvaggia la fa da padrona”.

All’attacco anche Fratelli d’Italia, che con il coordinatore cittadino Gennaro Ruggiero dichiara: “Sempre più lontani dalle esigenze del territorio, è da screanzati bloccare un paese intero, autorizzando lavori del genere, in un momento così particolare che rappresenta per i commercianti del posto motivo di rilancio e consolidamento economico”.

Articoli correlati

Back to top button