Un napoletano a Milano: breve storia triste

post

Un utente di Facebook ci racconta dei prezzi assurdi del ristorante-bistot del noto chef Carlo Cracco. Una semplice pizza Margherita costa 20 euro

Sembra quasi una barzelletta l’episodio che vede coinvolto un napoletano a Milano ma purtroppo non lo è. Stiamo parlando dell’ennesima “vittima” del ristorante-bistrot di Carlo Cracco sito nella Galleria Vittorio Emanuele II di Milano. Il ristorante del noto chef televisivo aveva già fatto discutere per i suoi prezzi eccessivi e per la presentazione della pizza Margherita che discostava notevolmente da quella tipica napoletana. Questa volta, però, sembra aver sfiorato l’assurdo.


cracco


Storia di un napoletano a Milano: paga una Margherita 20 euro

A raccontarci l’episodio è Ferruccio, un utente di Facebook che palesa tutta la sua incredulità in un post. Già quando gli è stata servita la pizza, Ferruccio ha scritto di aver avuto un “coccolone”, probabilmente a causa dell’aspetto e delle dimensioni. E proprio per via delle piccole dimensioni ne ha ordinata un’altra perché aveva fame: “Siamo in due al tavolo, quindi alla fine pago un conto di tre mini pizze-focaccia, una coca, due caffè e una bottiglia d’acqua…in tutto, 82 euro”. Ferruccio è rimasto interdetto, per usare un eufemismo: “Morale…meglio che non la scrivo”.


post

TAG