Cronaca

Napoli, tenta di uccidere la moglie a coltellate, poi si costituisce: è morta

Tenta di uccidere sua moglie a coltellate. I fatti si sono verificati la scorsa notte a Napoli. Una donna di 40 anni è in gravi condizioni

Tenta di uccidere sua moglie a coltellate. I fatti si sono verificati la scorsa notte a Napoli. La 40enne Ornella Pinto, ricoverata in codice rosso all’ospedale Cardarelli è morta.

Tenta di uccidere la moglie a coltellate: 40enne morta

L’aggressore,  un uomo di 43 anni, si è costituito alle 7 del mattino ai carabinieri in provincia di Montegabbione, Terni, dopo aver tentato di fuggire. Al momento è in stato di fermo, in attesa delle decisioni del pm.

Secondo quanto si è appreso, la donna, prima di essere sedata ha raccontato ai sanitari di essere stata accoltellata dal marito intorno alle 4.30, nella propria abitazione del quartiere napoletano San Carlo Arena.

Fonte: Tgcom 24

Articoli correlati

Back to top button