Cronaca

Controlli nella movida a Napoli, aggredisce poliziotti: denunciato titolare di un locale

Movida movimentata quella di ieri in provincia di Napoli, dove un titolare di un locale aggredisce alcuni poliziotti

Movida movimentata quella di ieri in provincia di Napoli, dove un titolare di un locale aggredisce alcuni poliziotti che erano a San Giovanni Maggiore per i controlli. L’uomo è stato denunciato.

Aggredisce poliziotti a Napoli

Serata movimentata ieri a San Giovanni Maggiore dove il titolare di un locale ha aggredito gli agenti che, a suo dire, con la loro presenza scoraggiavano l’afflusso della clientela presso il suo esercizio.

I controlli

Ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”, i poliziotti  hanno effettuato controlli al centro storico e in zona Toledo. Al centro storico, in particolare in largo San Giovanni Maggiore, via Enrico De Marinis, via Nilo, largo Banchi Nuovi, via Benedetto Croce, via San Giovanni Maggiore Pignatelli e via Santa Maria di Costantinopoli, sono state identificate 116 persone e controllati 6 locali commerciali.

Nel corso dell’attività, in zona Toledo, largo Berlinguer e nelle strade limitrofe, gli operatori hanno identificato 98 persone e controllato 6 esercizi pubblici. In via Cesare Battisti hanno altresì rimosso 15 autovetture poiché parcheggiate sulla pubblica via in divieto di sosta

Denunciato il titolare di un bar

Il titolare di un bar è stato denunciato per violenza privata e interruzione di pubblico servizio poiché, con fare minaccioso, ha inveito contro i poliziotti che, a suo dire, con la loro presenza scoraggiavano l’afflusso della clientela presso il suo esercizio.

Articoli correlati

Back to top button