Cronaca

Napoli, aggredita guardia giurata all’ospedale del Mare

Presso l’ospedale del Mare di Napoli, una guardia giurata è stata aggredita perché non ha fatto entrare un uomo di 42 anni, che voleva andare a trovare il padre.

Napoli, aggredita guardia giurata all’ospedale del Mare

Un uomo di 42 anni, voleva entrare nel reparto dove era ricoverato il padre, ma la guardia giurata le ha detto che serviva un’autorizzazione da parte del personale sanitario. L’uomo ha iniziato ad inveire contro di lui. Poco dopo è arrivato un altro familiare che ha picchiato l’addetto alla sicurezza.

È accaduto la notte scorsa, all’ospedale del Mare di Napoli: un 42enne napoletano è stato denunciato per lesioni personali. Sono stati gli agenti del Commissariato Poggioreale ad intervenire, su disposizione della Centrale Operativa, al pronto soccorso dell’Ospedale del Mare.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato l’addetto alla sicurezza che ha raccontato quanto si era verificato durante il suo turno. Da lì e dai successivi accertamenti è scattata la denuncia.

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button