Cronaca

Napoli, aggressione alle parenti: lanciano elettrodomestici dal balcone | Fermati in due

Aggressione a delle parenti e lanciano elettrodomestici dal balcone a Napoli: sono stati fermati due napoletani, 39 e 34 anni

Aggressione a delle parenti e lanciano elettrodomestici dal balcone a Napoli: sono stati fermati due napoletani, 39 e 34 anni. La Polizia ha raccolto le testimonianze delle due vittime.

Aggressione a Napoli

Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in vico Soprammuro per la segnalazione di una lite familiare.

Gli arresti

I poliziotti sono stati avvicinati da due donne le quali hanno raccontato che erano state minacciate, insultate ed aggredite da due familiari i quali, poco prima dell’arrivo degli operatori, avevano messo a soqquadro l’abitazione lanciando dal balcone alcuni elettrodomestici. I due sono stati denunciati per atti persecutori, minacce e danneggiamento.

Articoli correlati

Back to top button