Cronaca

Napoli, taglia la strada all’ex compagna e la maltratta: la Polizia interviene a Miano

Paura nel quartiere di Miano a Napoli, dove un uomo ha tagliato la strada all’ex compagna in auto e poi l’ha maltrattata: interviene la Polizia.

Aggressione a Miano di Napoli

Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato Scampia hanno arrestato G.A., di 44 anni, per atti persecutori e lesioni personali.  Ieri mattina i poliziotti sono intervenuti in via Janfolladove una donna era stata poco prima aggredita violentemente dal suo ex compagno. 

L’uomo era sceso dalla sua auto, dopo aver tagliato la strada all’auto su cui la vittima viaggiava con un amico, e l’aveva trascinata fuori dall’abitacolo. Solo l’intervento dell’amico della donna aveva evitato conseguenze più gravi mettendo in fuga il 44enne

All’arrivo degli agenti la vittima ha fornito indicazioni sull’aggressore che è stato bloccato dopo un breve inseguimento. L’uomo, con precedenti di Polizia, era già destinatario di un divieto di avvicinamento.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button