Cronaca

Napoli, agguato a Pianura: ferito il 27enne Carlo Pulicati | Sarebbe coinvolto nell’omicidio di Andrea Covelli

Secondo alcune informazioni, sarebbe coinvolto nell’omicidio di Andrea Covelli

Agguato nel quartiere Pianura, a Napoli: è rimasto ferito il 27enne Carlo Pulicati ritenuto vicino al clan Esposito di Bagnoli. Secondo alcune informazioni, sarebbe coinvolto nell’omicidio di Andrea Covelli.

Napoli, agguato nel quartiere Pianura

Il 27enne ha raccontato di aver subito una rapina, ma ad un tentativo di reazione gli avrebbero esploso un colpo di pistola al volto. Il proiettile è stato deviato dalla mascella, altrimenti sarebbe finito al cervello. Un colpo che sarebbe potuto diventato fatale. Il terribile agguato sembra essere avvenuto in via Campanile.

Nessuna traccia di sangue né bossoli

Sul posto sono intervenuti gli investigatori ma non stono stati trovati né bossoli né tracce di sangue. È più probabile, quindi, che il 27enne sia stato ferito per un agguato fallito.

Coinvolto nell’omicidio di Andrea Covelli

La vittima è del quartiere di Agnano ed è ritenuto vicino al clan Esposito. Inoltre, sembrerebbe coinvolto nell’omicidio di Andrea Covelli: il 27enne rapito il 29 giugno, ucciso e sepolto per poi essere ritrovato pochi giorni dopo.

Articoli correlati

Back to top button