Cronaca

Napoli, ambulanza bloccata dai “tavolini selvaggi” nei vicoli

La segnalazione di un residente a Borrelli

Un’ambulanza è rimasta bloccata nei vicoli di Napoli a causa dei troppi tavolini. Il blocco è avvenuto esattamente all’incrocio tra Vico Tofa e Vico Lungo Gelso, quest’ultimo diventato un’area pedonale per richiesta dei ristoratori, proprio a causa della presenza di sedie e tavolini lungo la carreggiata.

Napoli, ambulanza bloccata dai tavolini

L’ambulanza è stata fermata dai troppi tavolini. L’episodio è stato denunciato, su segnalazione di un residente, dal consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, che suggerisce maggiore regolamentazione per gli spazi ristorativi e una regolamentazione per la tutela degli imprenditori.

Il messaggio di Borrelli

Il turismo va certo incentivato e gli imprenditori vanno tutelati, creando delle zone dedicate interamente alla ristorazione ma deve esserci regolamentazione. Combattiamo da anni il fenomeno dei tavolini selvaggi che, assieme a quello del parcheggio selvaggio e dei paletti abusivi, rappresenta una grave problematica della zona. I mezzi di soccorso non devono essere ostacolati in alcun modo e chi lo fa deve essere denunciato e punito.

In quella strada ci sono attività che hanno letteralmente chiuso porzioni di strada anche al transito pedonale, appropriandosi di fatto di un’area pubblica. Urgono controlli ed interventi anche perché, come denunciamo da anni, è stato incentivato una forma di turismo malsana, di bassa qualità e caotica“, afferma Borrelli.

Il video

Articoli correlati

Back to top button