Cronaca

Tronista napoletano si filma in moto a 200 km/h: “Sei la vergogna di Napoli”

Napoli, Armando Incarnato e il video in motocicletta che scatena polemiche sul web. Lui risponde in maniera piccata

Polemica sul web per un video pubblicato da Armando Incarnato, protagonista napoletano di Uomini e Donne filmatosi in motocicletta mentre andava oltre i 200 chilometri orari. L’imprenditore partenopeo ha mostrato il contachilometri con il cellulare e poi ha rivolto la telecamera verso sé stesso facendo il segno della vittoria.

Napoli, Armando Incarnato e il video in motocicletta

Un video, quello pubblicato dal protagonista di Uomini e Donne, che ha scatenato non poche polemiche. “Mi auguro sia tutto finto” scrive un utente commentando il video pubblicato da Armando Incarnato la cui risposta alle tante critiche e polemiche non sono mancante.

“Vi sentite in diritto di giudicare, offendere, minacciare e addirittura augurare la morte; di sentenziare sui figli, sulla famiglia e su tutto quello che ho. Il fatto che io sia in un contesto televisivo non vi consente tutto questo schifo, vergognatevi falliti del ca**o! Ps: ma chi ca**o siete!”.

Chi è Armando Incarnato

Nato a Napoli nel 1977, Armando Incarnato è un imprenditore: gestisce diversi saloni di parrucchieri, ma è diventato famoso in tv. Ha partecipato alla quarta stagione della serie tv Gomorra e ha partecipato al programma Uomini e Donne di Maria De Filippi nelle vesti di corteggiatore.

Articoli correlati

Back to top button