Cronaca

Napoli, deve scontare 4 anni di carcere: arrestato noto falsario 66enne

Deve scontare 4 anni, 8 mesi e 28 giorni di carcere: nel pomeriggio di ieri, martedì 14 maggio, i poliziotti hanno arrestato un noto falsario 66enne di Napoli. Deve rispondere di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, ricettazione, truffa e insolvenza fraudolenta, reati commessi tra il 2013 ed il 2017.

Napoli, arrestato noto falsario

Nel pomeriggio di ieri, martedì 14 maggio, i poliziotti hanno eseguito un provvedimento di determinazione di pene concorrenti emesso lo scorso 9 maggio dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Fermo nei confronti di un 66enne napoletano.

L’uomo dovrà scontare la pena di 4 anni, 8 mesi e 28 giorni di reclusione per i reati di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, ricettazione, truffa e insolvenza fraudolenta, reati commessi a Orbetello, Montemarciano, Garda, Castelnuovo del Garda, Lovero e Campofilone tra il 2013 ed il 2017.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio