Cronaca

Napoli, arrestato un pusher: nascondeva la droga nell’auto della nonna

NAPOLI. Un 30enne napoletano, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato: nel portaoggetti dell’auto della nonna trasportava sette stecchette di hashish per un totale di 63 grammi.

Hashish nell’auto della nonna

Trasporta droga nell’auto della nonna, una Renault Scenic a lei intestata.  Questa è l’accusa ad un 30enne, già noto alle forze dell’ordine, arrestato dai carabinieri a Ercolano. I militari della locale tenenza hanno fermato l’uomo, residente nel centro vesuviano, alla guida dell’auto della nonna e nel portaoggetti hanno trovato e sequestrato sette stecchette di hashish per un totale di 63 grammi.


droga


Nella tasca del giubbino l’uomo nascondeva 3,2 grammi di cocaina in dosi. I controlli si sono estesi anche alla sua abitazione: qui i carabinieri hanno sequestrato altri 37 grammi di hashish e due bilancini elettronici. Il 30enne, arrestato con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio, è stato posto ai domiciliari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button