Cronaca

Pusher nocerino “in trasferta” a Napoli nonostante la zona rossa: 20enne in manette

Arrestato giovane spacciatore di Nocera Inferiore a Napoli. In manette un 20enne trovato in possesso di 6 dosi di eroina

Uno spacciatore di Nocera Inferiore arrestato Napoli. I carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno tratto in arresto il 20enne nocerino G.P..B, con l’accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio. I militari dell’Arma lo hanno notato passeggiare in via Grande verso le 17.30 di ieri, lunedì 16 novembre, ed hanno deciso di controllarlo.

Napoli, arrestato giovane spacciatore di Nocera Inferiore

Perquisito, è stato trovato in possesso di 6 dosi di eroina e di 80 euro ritenute provento del reato. Vista la residenza del giovane e la sua palese non giustificata presenza a Napoli, per lui anche la sanzione anti-covid. L’arrestato è nelle camere di sicurezza della Caserma in attesa di giudizio.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto