Cronaca

Napoli, Asia: le nuove divise degli operatori ecologici provocano allergie

Da qualche mese sono entrate in vigore le nuove divise degli operatori ecologici di Asìa, l’azienda partecipata del Comune di Napoli che ha optato per sgargianti divise arancioni al centro, però, di non poche polemiche tra i lavoratori. In molti puntano il dito contro la cattiva qualità dei materiali che provocherebbero arrossamenti cutanei, eczemi e bruciori, costringendo molti lavoratori a ricorrere alle cure mediche.

Le nuove divise degli operatori ecologici provocano allergie

Sotto accusa la composizione stessa delle divise che sono quasi esclusivamente in poliestere, un materiale molto poco traspirante che può provocare problemi cutanei anche in soggetti che non soffrono di alcun problema alla pelle. Molti lavoratori, inoltre, sottolineano come le divise siano di pessima qualità. A distanza di circa cinque mesi dall’entrata in vigore dei nuovi capi d’abbigliamento, infatti, in molte divise le scritte si sono scollate mentre i pannelli catarifrangenti fondamentali per i lavoratori che operano di notte si stanno pericolosamente scolorendo.

Articoli correlati

Back to top button