Cronaca

Napoli, asportato un tumore di un chilo da una bambina di 11 anni

Un’equipe mista composta da chirurghi, anestesisti e infermieri del Santobono e del Cardarelli ha portato a termine un complesso intervento di asportazione di un teratoma di 1 kg da una bambina di 11 anni.

Asportato un tumore di un chilo da una bambina di 11 anni

La bambina, a seguito di un lieve dolore al petto e ad una leggera difficoltà respiratoria si era rivolta agli pneumologi del Santobono che, visionato il referto dell’esame radiologico, avevano ipotizzato la presenza di un teratoma posizionato tra il cuore e il polmone. Data la peculiarità dell’intervento, l’equipe chirurgica del Santobono ha chiesto la collaborazione dei colleghi del Cardarelli. Il teratoma è una massa di tessuti che si genera all’interno dell’organismo (generalmente negli organi genitali) per un difetto del DNA.

Dice il dottor Gaglione “La dimensione della massa da asportare e la posizione ci hanno spinto a chiedere la collaborazione all’equipe di chirurgia toracica del Cardarelli guidata dal Gianluca Guggino. Mettendo insieme le esperienze delle due equipe siamo riusciti a intervenire con un solo taglio sullo sterno, senza dover praticare un secondo taglio sul fianco per aprire l’intera cassa toracica. Ringrazio tutti i colleghi per l’elevato livello di collaborazione e disponibilità evidenziato.”

 

Articoli correlati

Back to top button