Cronaca

Napoli, bimba di 5 anni guarisce: si grida al miracolo di Maria che scioglie i nodi

Napoli, bambina guarisce: si grida al miracolo della Madonna che scioglie i nodi. È la storia di Martina, una bambina che oggi ha 5 anni

Napoli si grida al miracolo da parte della Madonna che scioglie i nodi. È la storia di Martina, una bambina napoletana che oggi ha 5 anni e che ha cominciato a vivere la normalità della sua infanzia. Martina nasce con una grave atresia delle vie biliari, una malattia rara che comporta l’accumulo della bile nel fegato con conseguente infiammazione generale e la distruzione delle vie biliari.

Napoli, bambina guarisce e si grida al miracolo da parte della Madonna che scioglie i nodi

I medici non si accorgono dell’anomalia e credono si tratti di ittero (è uno dei sintomi associati alla patologia). Martina peggiora di giorno in giorno e dopo un mese viene trasferita all’ospedale di Brescia per le terapie necessarie. Il fegato è fortemente danneggiato, non funziona più, e l’unico modo per guarire è il trapianto. Avviene un primo tentativo il 23 giugno del 2020, ma senza esito. L’organo non è compatibile. Un secondo tentativo, il 24 giugno 2021, va a buon fine, all’ospedale di Palermo.


napoli-bambina-martina-guarisce-malattia-madonna-scioglie-nodi


Martina viene sottoposta al trapianto ed ora, dopo più di un anno, anche se ancora provata dalla lunga esperienza di malattia, sta gradualmente ritornando ad una vita serena e felice, quella che dovrebbe appartenere ad ogni bambino. I nonni, che hanno raccontato la loro testimonianza non senza commozione, hanno offerto a Maria questo dono in segno di ringraziamento. “Maria, che hai ascoltato il dolore di Martina e della sua famiglia, stai vicina a tutti i bimbi del mondo e alle loro famiglie perché a nessuno sia tolto il diritto ad una infanzia felice e spensierata!” si legge sui canali social della Parrocchia Incoronatella Pietà dei Turchini.

Articoli correlati

Back to top button