Cronaca

Shock a Napoli, becchino canta mentre trasporta salma sul carro funebre: il video diventa virale

Shock a Napoli, dove un becchino “neomelodico” canta a squarciagola mentre trasporta la salma di una persona deceduta sul carro funebre.

Caos per il becchino neomelodico

Incredibile a Napoli dove un becchino è diventato protagonista di una storia fuori dal comune: si è messo a cantare mentre trasportava una salma a bordo del carro funebre.

L’uomo si è messo a cantare addirittura a squarciagola, in perfetto stile neomelodico. Il video, diramato sui social network, diventa virale e non poche sono state le polemiche per il suo atteggiamento in occasione di un funerale ormai alle porte.



Nel video, il becchino chiede al suo “operatore” di inquadrare anche il “nonno felice”, alle sue spalle: in chiaro riferimento alla povera persona ormai deceduta e chiusa all’interno della bara. La cosa ha attirato l’attenzione e scatenato l’indignazione anche del consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.

Imbarazzo anche da parte dell’Efi (Eccellenza Funeraria Italiana) che ha condannato immediatamente il gesto e ha preso le distanze dal video.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button