Cronaca

Bimba di un mese rischia di morire soffocata nella notte: corsa disperata al Santobono

La squadra è intervenuta tempestivamente ed ha salvato la piccola

Una bimba di un mese rischia di morire soffocata nella notte a causa dell’“ostruzione delle vie aeree”: la corsa disperata al Santobono di Napoli dove è stata salvata. La notizia incredibile è stata riportata da Nessuno Tocchi Ippocrate.

Napoli, bimba rischia di morire soffocata

I sanitari del 118 hanno salvato una bimba di un mese da un soffocamento in una corsa disperata per trasportarla all’ospedale. L’incredibile notizia è stata diffusa da Nessuno Tocchi Ippocrate. 

” Accade tutto stanotte, la centrale operativa “Angelo Perniciaro” allerta, intorno alle ore 1.00, la postazione 118 del Loreto Crispi per “ostruzione delle vie aeree” in bimba di un mese di vita a Vico Cavaioli a Napoli. In una manciata di minuti l’equipaggio è a casa della piccola paziente, effettuano immediatamente le manovre di disostruzione delle vie aeree, la bimba riprende il respiro spontaneo. Alle ore 1.17 la piccola è stata affidata alle cure del Santobono di Napoli”, si legge nel post.

L’elogio

“Queste sono le notizie che amiamo divulgare: complimenti agli uomini e donne del servizio 118! Bravi!”, dice il presidente dell’organizzazione.

Articoli correlati

Back to top button