Cronaca

Paura all’esterno di una discoteca di Napoli: buttafuori investito da un’auto pirata

Tragedia sfiorata questa notte all’esterno di una discoteca di Napoli dove un buttafuori è stato investito da un’auto pirata. L’incidente è avvenuto in via Francesco Crispi. I presenti hanno immediatamente allertato i sanitari del 118 e gli agenti di polizia.

Napoli, buttafuori investito da un’auto pirata all’esterno di una discoteca

Come riportato da InterNapoli l’incidente è stato immortalato in un video. Nel filmato si vede il veicolo prendere in pieno pieno l’addetto alla sicurezza che stava parlando con alcuni presenti all’esterno della discoteca sita in via Francesco Crispi a Napoli.

Lanciato l’allarme sul posto sono prontamente intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasferito il buttafuori all’ospedale Cardarelli. L’uomo in seguito all’incidente ha riportato una profonda ferita alla gamba destra e vari traumi. Fortunatamente l’uomo non sarebbe in pericolo di vita.

L’automobilista è scappato senza prestare soccorso ed ora è ricercato dalle forze dell’ordine. Sono in corso serrate indagini per rintracciare l’uomo alla guida della vettura che ha travolto il buttafuori. Tra le ipotesi degli inquirenti quella di una vendetta nei confronti della vittima. Attualmente vige il massimo riserbo investigativo sulle indagini.

Fermato l’automobilista

Dopo una fuga di circa 40 minuti l’uomo alla guida dell’auto che ha travolto il buttafuori è stato intercettato e bloccato dalla Polizia di Stato. L’automobilista è stato tratto in arresto mentre il buttafuori è stato sottoposto ad un intervento d’urgenza e sarebbe fuori pericolo.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio