Cronaca

Bimbo in dad chiede di accarezzare il cane poliziotto: l’agente lo accontenta

Vede il cane della Polizia dalla finestra e chiede di accarezzarlo a Napoli. Tenero saluto tra Emanuele e l'agente Zorro

Vede il cane della Polizia dalla finestra e chiede di accarezzarlo. Succede a Napoli dove nella mattinata dello scorso 25 marzo un bambino, durante una pausa da una lezione in didattica a distanza, si è affacciato alla finestra di casa notando una poliziotta della Questura di Napoli in compagnia di Zorro, pastore tedesco dell’unità cinofila.

Napoli, vede il cane della Polizia dalla finestra e chiede di accarezzarlo

Il piccolo Emanuele si è affacciato alla finestra della sua abitazione al primo piano e ha notato il cane poliziotto Zorro. Ha chiesto di poterlo accarezzare e così Chiara, l’agente di pattuglia, ha subito accontentato il bambino prendendo in braccio il “collega” a quattro zampe permettendo così ad Emanuele di accarezzare Zorro, un pastore tedesco in forza alle unità cinofile peraltro di stazza non proprio piccola, permettendo così al bimbo di poterlo accarezzare in tutta sicurezza

Il gesto

Il desiderio di accarezzare Zorro è stato fortissimo e Chiara, la sua conduttrice, l’ha subito accontentato. Un bel momento che ha permesso al piccolo Emanuele di “staccare” dalla monotonia delle mura di casa.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button