Cronaca

Tragedia sfiorata a Napoli, si stacca pezzo di cornicione da un balcone: alcuni frammenti cadono sui passanti

Tragedia sfiorata nella notte tra sabato 29 e domenica 30 giugno a Napoli dove un pezzo del cornicione di un balcone è crollato davanti all’ingresso di un ristorante sul lungomare. Alcuni frammenti sono finiti sulle persone sedute all’esterno del locale.

Napoli, crollato pezzo di cornicione di un balcone

Nella notte tra sabato 29 e domenica 30 giugno un pezzo del cornicione di un balcone si è staccato per poi crollare su alcune persone sedute all’esterno di un ristorante in via Partenope. Per fortuna non si sono registrati feriti. La vicenda è stata denunciata dal deputato Borrelli.

La denuncia

“Si è sfiorata la tragedia, probabilmente a causa dell’incuria e della poca manutenzione. Al ristorante c’erano tante famiglie, come raccontato da alcuni testimoni, e i frammenti avrebbero potuto colpire un bambino. Il degrado non può mettere a rischio l’incolumità dei cittadini.

E’ necessario obbligare i privati alla messa in sicurezza degli edifici, soprattutto nei tratti che affacciano su strada pubblica e sulle attività commerciali, dove senza dubbio il pericolo è maggiore. Sono state già troppe le vittime di incidenti analoghi e dobbiamo fare in modo che tragedie simili non accadano più”, ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio