Cronaca

Napoli, le rampe di Pizzofalcone abbandonate al degrado: scatta la protesta

Sono abbandonate al degrado le rampe di Pizzofalcone, così giunge potente la protesta dei residenti. Tra le tante voci, è tuonante quella di Pasquale Della Monaco.

Napoli, serpeggia il degrado tra le rampe di Pizzofalcone: protestano i residenti

Da percorso rapido per le truppe e per i cittadini diretti al mare, ad immondezzaio e parcheggio abusivo per auto e moto. Questo il destino riservato alle rampe di Pizzofalcone dopo cinquecento anni dalla loro costruzione.

Un piccolo mondo a parte nel borgo di Santa Lucia, a due passi dal lungomare di via Partenope. Una realtà in cui – nonostante l’impegno di cittadini ed attivisti – regnano l’abbandono ed il degrado.

Insorge la protesta tra i residenti che, conseguentemente, chiedono alle autorità competenti di prendere provvedimenti rapidi e tempestivi. Tra le tante voci, s’innalza quella di Pasquale Della Monaco, che amareggiato ritiene vani i suoi tentativi di recuperare il territorio attraverso l’arte e la cultura.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button