Napoli, difende l’amica da pesanti avance: preso a sassate

movida

Un ragazzo napoletano è stato ferito alla testa con un sasso lanciato da un gruppo di balordi per aver difeso da pesanti avance un’amica

NAPOLI. La movida napoletana continua a rendersi protagonista di storie folli dove predomina la violenza gratuita. Questa volta, un ragazzo è stato colpito da un sasso per aver difeso l’amica.

Movida napoletana: difende l’amica dalle avance, ferito da un sasso

Continuano ad arrivare brutte notizie dalle pericolose notti napoletane nel fine settimana.  L’ultimo episodio – accaduto nel cuore di Chiaia – riguarda un ragazzo napoletano che è stato ferito alla testa con un sasso lanciato da un gruppo di balordi. Il tutto per aver difeso da pesanti avance un’amica.

TAG