Cronaca

Paura a Napoli, dipendente del supermercato aggredito con le forbici: arrestato

L’aggressore, un 25enne di Massa di Somma già noto alla giustizia, è stato arrestato per tentato omicidio, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale

Paura questa mattina, mercoledì 3 agosto 2022, a Napoli dove un uomo senza alcun motivo ha aggredito il dipendente del supermercato con le forbici e poi si è dato alla fuga: l’aggressore è poi stato arrestato dai poliziotti per tentato omicidio, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Napoli, dipendente del supermercato aggredito con le forbici

Senza alcun motivo, e in stato di agitazione, un uomo di 25 anni ha colpito con le forbici un dipendente del supermercato per poi darsi alla fuga. L’uomo è stato poi fermato ed arrestato dai poliziotti.

La dinamica

Si sarebbe presentato nel supermercato dove lavorava e lo ha aggredito senza ragione al torace con delle forbici. Questo quanto avvenuto in via Michele Parise, a Poggioreale. Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia che hanno trovato il ragazzo che ha raccontato loro quanto avvenuto poco prima.

L’identificazione e l’arresto

Sono riusciti presto a notare l’aggressore e a bloccarlo poco prima che si allontanasse dalla struttura, ma non prima di una breve colluttazione.

L’aggressore, un 25enne di Massa di Somma già noto alla giustizia, è stato arrestato per tentato omicidio, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Articoli correlati

Back to top button