Cronaca

Vaccini, pasticcio sms a Napoli: ressa per AstraZeneca

Ancora disagi al centro vaccinale della Mostra d'Oltremare di Napoli. Confusione con gli sms e lunghe attese

Ancora caos e disagi al centro vaccinale della Mostra d’Oltremare di Napoli. Ieri, mercoledì 21 luglio, è ripartita la somministrazione di Astrazeneca, con oltre 2mila seconde dosi iniettate. Un dato positivo che fa da contraltare ai disagi registrati per sottoporsi all’iniezione del siero anti-Covid.

Napoli, ancora disagi al centro vaccinale della Mostra d’Oltremare

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, c’è chi ha dovuto aspettare un’ora e mezza per guadagnarsi l’immunità. Inoltre molti candidati hanno fatto notare la confusione nei messaggi di convocazione. In alcuni casi infatti sono stati inviati più volte con informazioni differenti e successive rettifiche. Un pasticcio di cui gli over 60 napoletani si sono lamentati ma senza rinunciare alla somministrazione del siero anglo-svedese.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button