Cronaca

Eav, evasione record sui bus: 400 biglietti su 12mila corsa

Eav, evasione record sui bus: 400 biglietti su 12mila corsa a Napoli e provincia. Tre biglietti ogni cento corse: i dati

Eav, evasione record sui bus: 400 biglietti su 12mila corsa a Napoli e provincia. Tre biglietti ogni cento corse. È Castellammare la capitale dei portoghesi. Salire su un autobus è come prendere il passaggio da un amico, nessuno pensa di dover acquistare il ticket. Il servizio su gomma fornito da Eav è in perdita, lo dicono i dati dell’ultimo trimestre 2021 e il 2022 non è cominciato nel migliore dei modi.

Eav, evasione record sui bus a Napoli

Dal 13 ottobre 2021 al 10 gennaio 2022 a Castellammare si sono contate 12.237 corse per circa 115.732 chilometri, ma i biglietti venduti sono stati appena 401. Una miseria, poco meno di cinque biglietti al giorno in una città che conta 66mila abitanti. Una fotografia disastrosa che non riguarda solo Castellammare.

L’evasione

L’Eav ha infatti riscontrato – come scrive Il Mattino – un alto tasso di evasori anche a Torre del Greco, Bacoli, Palma Campania e Pomigliano dove, ha scritto l’azienda in una informativa inviata ai sindaci, «si sono registrati valori come non mai negli ultimi 10 anni».

Articoli correlati

Back to top button