Cronaca

Ruba un telefonino, nasconde oltre 90 pasticche di farmaco psicotropo: nei guai 29enne a Napoli

Napoli, 29enne con 90 pasticche di farmaco psicotropo. Il giovane è stato fermato per aer rubato un telefonino

Napoli un giovane è stato trovato in possesso di oltre 90 pasticche di un farmaco psicotropo. Nel pomeriggio di ieri, sabato 25 giugno, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono interventi in via Amerigo Vespucci per la segnalazione di una rapina.

Napoli, trovato con 90 pasticche di farmaco psicotropo: 29enne ne guai

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un ragazzo il quale ha indicato loro un uomo che, poco prima, lo aveva aggredito per poi sottrargli il cellulare. Gli operatori hanno raggiunto e bloccato il rapinatore trovandolo in possesso dello smartphone della vittima e di 94 compresse di un farmaco psicotropo.

I.B, 29enne gambiano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata e detenzione di sostanze stupefacenti nonché denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. Infine, il cellulare è stato restituito alla vittima.

Articoli correlati

Back to top button