Cronaca

Napoli, ferito per aver reagito a tentata rapina di telefono e soldi

A Napoli un ragazzo è stato ferito per aver reagito ad un tentativo di rapina. Mentre i Carabinieri della compagnia Stella – che erano già all’interno del pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini per le due persone ferite nel corso della notte – erano presenti è arrivato un altro ferito, un 40enne della Nigeria.

Napoli, ferito per aver reagito a tentata rapina

Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che l’uomo poco prima, mentre passeggiava a piazza Garibaldi, sarebbe stato avvicinato da due extracomunitari sconosciuti che avrebbero aggredito la vittima con cocci di bottiglia per poi sottrargli telefono e denaro.

Il 40enne è ancora in osservazione per “frattura della mandibola e ferita da taglio al volto“. Indagano i Carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica dell’evento.

Violenza anche in Corso Umberto

Sempre nella notte tra lunedì 10 e martedì 11 aprile, altre tre persone sono state ferite. Si tratta di un 56enne, un 29enne e un 19enne, tutti del posto e portati all’ospedale Villa Betania. Si trovavano nei pressi di una farmacia quandosarebbero stati accerchiati da un gruppo di cittadini stranieri non meglio precisati che avrebbero tentato di rapinarli.

Mostra di più

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio