Curiosità

Orgoglio di Napoli: Filippo, da meccanico di provincia alla Ferrari

Filippo meccanico di Torre del Greco, dopo tanti sacrifici ha coronato il suo sogno. Dall’officina Lancia di Viale Europa è passato alla Ferrari.

Da meccanico alla Ferrari, il sogno di Filippo

Da meccanico di provincia nell’Officina Lancia di Viale Europa a quella del cavallino Ferrari. Filippo è cresciuto con la passione per la rossa più famosa al mondo.

Fin da bambino avevo la passione per le auto. E ho deciso di coltivarla anche nel lavoro. Ho scelto di fare il meccanico dopo essermi diplomato, perché mi piaceva capire il funzionamento delle auto. La passione per la Ferrari è qualcosa che mi è stata trasmessa da mio zio che già dall’età di tre anni mi faceva vedere le gare in tv. Dopo il diploma sono andato a lavorare nell’officina della mia città. Sono partito da zero. Lì ho imparato tutto, soprattutto la parte pratica”.

E così tra una riparazione e una chiacchierata con i clienti, Filippo che aveva tentato invano di candidarsi come meccanico della Ferrari, incontra una persona che lavora lì e gli spiega le modalità di selezione dell’azienda automobilistica. Filippo corre a Maranello dove partono le selezioni, supera tutte le prove e ottiene il suo primo contratto alla Ferrari.

Filippo non è sicuro di rimanere alla Ferrari, il suo contratto a tempo gli pone ogni giorno speranze e paure.

“La felicità non riesco neanche a descriverla, è il sogno di una vita. Non solo quando lavoro. Qui a Maranello si vive di motori, quello che piace a me. Ho paura che possa finire ma in questa esperienza sto cercando di apprendere il più possibile, perché c’è sempre qualcosa da imparare. La mia permanenza qui non la do per certa, non lo sai mai”. 

Articoli correlati

Back to top button