Cronaca

Napoli, frutta e verdura esposta senza protezione: maxi sequestro

La polizia municipale ha effettuato una serie di controlli agli esercizi commerciali di frutta e verdura nel quartiere di Pianura. Pioggia di multe e sequestri.

Frutta e verdura esposta senza protezione

Nell’ambito di varie operazione disposte dal comandante della polizia municipale di Napoli, generale Ciro Esposito, questa mattina gli agenti dell’unità operativa Soccavo-Pianura, diretti dal capitano Michele Esposito e coordinati sul posto dal capitano Vincenzo Ferraiuolo, hanno effettuato diversi controlli agli esercizi commerciali di frutta e verdura nel quartiere di Pianura, nello specifico via Arnaldi, via Carlo Carrà, via Salvatore Dalì, via Provinciale e via Botticelli.

Sono state riscontrate diverse anomalie rispetto alla merce venduta, molta della quale era esposta all’esterno dei locali senza protezione igienica, non preservata dalla manipolazione degli acquirenti e a diretto contatto con gli agenti atmosferici inquinanti.

Per le infrazioni rilevate e verbalizzate sono state comminate, ai vari commercianti, sanzioni per un totale di 40.000 euro. Mentre 6 quintali circa di merce sequestrata è stata devoluta allo zoo di Napoli. Le operazioni di controllo proseguiranno nei prossimi giorni.

Articoli correlati

Back to top button