Cronaca

Napoli, caccia ai finti disabili per avere il vaccino: 100 nomi nel mirino

Napoli, è caccia ai furbetti del vaccino nell’inchiesta dell’Asl Napoli 1 che punta a stanare i finti disabili. Sono almeno cento i nomi nel mirino

Napoli, è caccia ai furbetti del vaccino nell’inchiesta dell’Asl Napoli 1 che punta a stanare i finti disabili. Sono almeno cento i nomi nel mirino della Procura. Le autocertificazioni sospette sono al vaglio dei Nas.

Furbetti del vaccino, è caccia ai finti disabili

È stata aperta un’istruttoria interna per approfondire e analizzare tutte le autocertificazioni sottoscritte dai candidati delle categorie dei disabili e dei vulnerabili” informa Ciro Verdoliva, direttore generale dell’Asl partenopea, ieri in visita alla Stazione Marittima.

“A conclusione della fase istruttoria, se dovessero emergere elementi da attenzionare e anomalie, saranno trasmessi agli organi competenti“, conclude.

Vaccino, i caregiver furbetti

Come riporta Il Mattino, solo poco tempo fa la campagna vaccinale napoletana ha dovuto fronteggiare il rischio furbetti con la platea dei caregiver e l’ipotesi che, alcuni di loro, potessero bluffare con le autocertificazioni.


Articoli correlati

Back to top button