Cronaca

Napoli, furti negli appartamenti di Bagnoli: la “banda della chiave bulgara” semina il panico

La “banda della chiave bulgara”: è questo il nome di un gruppo di ladri che ha già messo a segno diversi furti nelle case di Bagnoli a Napoli.

Allarme ladri a Bagnoli: la banda della chiave bulgara colpisce ancora

Nel quartiere di Bagnoli a Napoli scoppia l’allarme per la “banda della chiave bulgara” che da un po’ di tempo sta effettuando diversi furti nelle abitazioni.

L’ultimo colpo risale a questa mattina, in via Diomede Carafa 58, in una casa del cosiddetto “Parco dei Fiori”. I topi d’appartamento sono entrati in azione dopo aver aspettato che il proprietario uscisse di casa intorno alle ore 10: evidente che i malviventi conoscano le abitudini delle loro vittime.

Si tratterebbe dunque di una banda che tiene d’occhio gli spostamenti delle loro vittime designate e poi entra in azione. Utilizzano con ogni probabilità la cosiddetta “chiave bulgara”, una sorta di “chiave morbida” che legge i codici della serratura i quali vengono poi copiati su di un secondo strumento detto “tensore”.

Articoli correlati

Back to top button