Cronaca

Napoli: gambizzato il nipote del boss Sequino

NAPOLI. Il nipote del boss Sequino gambizzato fuori ad un ospedale di Napoli. Nell’accaduto si registra anche un altro ferito.

Napoli: Il nipote del boss Sequino gambizzato davanti ad un ospedale di Napoli

Ieri sera un uomo è stato ferito con 2 colpi di pistola alle gambe fuori all’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli.

Sull’agguato a I.G. indaga la polizia di stato. L’uomo ha raccontato di aver reagito ad un tentativo di rapina ed è ora in cura presso l’ospedale della Pignasecca.


colpo pistola


Non è l’unico ad essere stato ferito, un’altra persona è stata colpita ad una gamba.

Si tratta di un profilo conosciuto agli inquirenti, Pellecchia Salvatore, il giovane è figlio del ras Silvestro, considerato elemento di punta del clan Sequino della Sanità nonchè cognato dei boss Salvatore e Nicola.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto