Cronaca

Tabaccaio in fuga con Gratta e vinci da 500mila euro: è caccia all’uomo

Napoli, gratta e vinci da 500mila euro rubato: caccia al tabaccaio che ha sottratto il biglietto vincente ad una anziana

Chi è il tabaccaio che ha rubato il gratta e vinci da 500mila euro Napoli? Da ieri, sabato 4 settembre, non si parla d’altro: i carabinieri della Compagnia Napoli Stella hanno raccolto la denuncia di un’anziana napoletana che il giorno prima aveva raggiunto una tabaccheria del centro città dove aveva acquistato un gratta e vinci. Il biglietto si è rivelato vincente: 500mila euro il premio.


I NUMERI DA GIOCARE


Napoli, gratta e vinci da 500mila euro rubato ad una anziana: caccia al tabaccaio

Per verificare la vincita, non fidandosi dei propri occhi, la donna ha consegnato il biglietto ad un dipendente. Il dipendente ha validato la vincita tramite un dispositivo dedicato e per ulteriore riscontro ha consegnato il tagliando a uno dei titolari. Come riportato da Il Mattino, i parenti del denunciato negano l’accaduto, ma del tabaccaio in fuga si sono perse le tracce. I colleghi dei negozi vicini sono sicuri che tornerà e restituirà tutto: “È una famiglia di brave persone”.

Il furto

L’uomo l’ha preso tra le mani, ha intascato il gratta e vinci, indossato il casco ed è fuggito con il suo scooter.
E’ ora irreperibile ma sulle sue tracce ci sono i Carabinieri. Per il tagliando, intanto, è stato richiesto il blocco.

Articoli correlati

Back to top button