Curiosità

Napoli, guerra al gioco d’azzardo, via le slot da bar e tabacchi

Napoli, guerra al gioco d’azzardo, via le slot da bar e tabacchi. Troppo frequenti e ormai abusate, le slot sono presenti ovunque. Il Comune vuole limitarne però l’utilizzo

Napoli, guerra al gioco d’azzardo, via le slot da bar e tabacchi

Anche i cosiddetti «corner» – tabaccherie, cartolerie, bar, internet point e «in ciascun luogo è svolta a latere e in forma non prevalente la raccolta e la commercializzazione di scommesse sportive» – da oggi sono assoggettati al rigido regolamento comunale per «le sale da gioco e giochi leciti». Vale a dire che quei locali o rinunciano all’attività secondaria del gioco oppure dovranno traslocare se si trovano in prossimità di scuole, chiese e nel centro storico. E si tratta di decine e decine di esercizi commerciali.


slot-machine

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button