Cronaca

Napoli, scoperta guida turistica abusiva: maxi multa da 3mila euro

I vigili urbani di Napoli hanno scoperto una guida turistica nel cuore di Napoli: l’uomo è stato punito con una multa di circa 3mila euro.

Multa da 3mila euro per una guida turistica abusiva a Napoli

A Napoli è stata scoperta una guida turistica abusiva, la quale è stata sanzionata con una maxi multa pari a 3mila euro. Non si tratta né del primo né dell’ultimo caso, visto che nel capoluogo della Campania in tanti ricoprono questo ruolo senza le dovuto autorizzazioni e licenze.

I vigili urbani di Napoli hanno monitorato per diversi minuti l’attività di S.M., che faceva da guida per un gruppo di turisti tra San Biagio dei Librai, piazza San Gaetano via dei Tribunali. Quando il momento è diventato propizio, gli agenti l’hanno fermato e l’hanno identificato: come si aspettavano, l’uomo non possedeva nessuna abilitazione e nessuna licenza come prevede invece la legge regionale 11 del 1986, così per lui è scattata una multa di oltre tremila euro.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button