Cronaca

Incendio a Napoli: salvata anziana disabile dai carabinieri

Ieri sera a Napoli, un incendio ha colpito il balcone di un’anziana disabile di 85 anni in Viale dei Pini. Tre militari della stazione di Capodimonte hanno prontamente salvato la donna mentre altri hanno domato le fiamme con un estintore e secchi d’acqua. L’interno dell’appartamento non è stato danneggiato, e le autorità stanno investigando sull’origine del fuoco, considerando anche la possibilità di una sigaretta lanciata sul bucato.

Napoli, divampa un incendio sul balcone di un’anziana disabile: salvata dai carabinieri

Ieri sera, un incendio ha interessato il balcone di un’abitazione al primo piano rialzato di un palazzo in Viale dei Pini, a Napoli. Il balcone appartiene a un’anziana disabile di 85 anni.

Tre militari della stazione di Capodimonte sono intervenuti immediatamente: due hanno messo in salvo la donna, mentre il terzo si è posizionato su un muro a circa quattro metri dal suolo, di fronte all’appartamento.

Utilizzando un estintore e alcuni secchi d’acqua forniti dai commercianti locali, i carabinieri sono riusciti a domare le fiamme. L’interno dell’appartamento è rimasto intatto.

Le autorità stanno indagando per determinare la causa dell’incendio, non escludendo che possa essere stata provocata da una sigaretta lanciata sul bucato.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio