Cronaca

Napoli, incendia la casa dell’ex compagna: 77enne in manette

Un 77enne napoletano è stato arrestato per atti persecutori e incendio. L’uomo ha appiccato il fuoco nella casa dell’ex compagna.

Incendia la casa dell’ex compagna, arrestato

L’episodio è accaduto mercoledì scorso quando gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, su segnalazione della sala operativa, sono intervenuti in un appartamento in corso Sirena per un incendio.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato i vigili del fuoco che stavano spegnendo un principio di incendio presso l’appartamento di una donna, in forte stato di agitazione, che ha riferito  di essere vittima di comportamenti violenti e molesti da parte dell’ex compagno.

L’arresto

Gli agenti hanno accertato all’esterno dell’abitazione la presenza dell’uomo già denunciato dalla donna e destinatario di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla stessa. L’uomo, un 77enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per atti persecutoriincendio.

 

Articoli correlati

Back to top button