Cronaca

Napoli invasa dai rifiuti da Capodanno

Napoli invasa dai rifiuti da Capodanno: dal centro alla periferia cumuli di rifiuti che raggiungono i secondi piani dei palazzi.

Napoli invasa da montagne di rifiuti da Capodanno

A partire dalla notte di Capodanno ad oggi, Napoli è letteralmente invasa dai rifiuti in centro e in periferia. È in crisi strutturale il servizio di rimozione e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Eppure basta andare in giro, soprattutto nella zona di via Rosaroll, corso Garibaldi ma anche a Secondigliano o la centralissima piazza Bellini, per rendersi conto di quale sia il livello vergognoso del degrado. Sui social numerose sono le segnalazioni da gran parte delle periferie cittadine: la sovrapproduzione di immondizia, tipico di fine anno, si è sommata alla sofferenza nella capacità di ripulire la città in tempi ragionevoli.


torre spazzatura

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button