Cronaca

Napoli, 17enne fa irruzione a scuola: tradito dall’iPhone in modalità “torcia”

Gli agenti del commissariato Secondigliano hanno denunciato in stato di libertà un giovane di 17 anni per il reato di tentato furto aggravato in concorso all’interno di una scuola.

Irruzione a scuola: tradito dalla torcia dell’iPhone

Su segnalazione della sala operativa, sono intervenuti in un istituto scolastico di via delle Galassie dopo che era scattato l’allarme e hanno riscontrato che una porta anti-panico era stata forzata e presentava il vetro camera frantumato.

Il giovane è stato rintracciato grazie a un iPhone acceso in modalità “torcia” e riaffidato ai genitori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button