Cronaca

Napoli, ladro trasfertista arrestato a Barra: deve scontare 4 anni di reclusione

Ladro trasfertista arrestato alle prime luci dell’alba di oggi, domenica 23 giugno, dagli agenti della Polizia di Stato di Napoli a Barra: deve scontare oltre 4 anni di carcere.

Napoli, ladro trasfertista arrestato a Barra

Alle prime luci dell’alba di oggi, domenica 23 giugno, gli agenti hanno eseguito un provvedimento di determinazione di penen concorrenti nei confronti di un 47enne napoletano. L’uomo è stato scovato nel quartiere di Barra, nella zona orientale della città. Dovrà scontare la pena di 4 anni e 5 mesi di reclusione per i reati di ricettazione e furto aggravato, commessi a Napoli e a Civitella d’Agliano in provincia di Viterbo tra il 2008 e il 2012.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio