Cronaca

Napoli, lancio di bottiglie contro un autobus in Piazza Municipio: giovane autista ferito all’occhio

Napoli, il Sindaco Luigi de Magistris, l’assessore ai trasporti e la Giunta comunale tutta esprimono vicinanza e solidarietà ad Antonio D’Aniello ferito in modo serio a Piazza Municipio da una banda di criminali che hanno dato l’assalto all’autobus della linea R2.

Napoli, lancio di bottiglie contro un autobus: ferito l’autista

“La solidarietà a lui, giovane lavoratore interinale, e a tutti quei colleghi che devono fare i conti con tensioni di varia natura fino ad arrivare ad un vero e proprio assalto ad un mezzo pubblico. Ci auguriamo che le indagini già in corso individuino rapidamente i responsabili ai quali la giustizia applicherà le giuste sanzioni. Incontreremo Antonio nei prossimi giorni, assieme alla direzione di ANM, per testimoniare anche fisicamente che chi lavora e chi lavora per la città deve essere tutelato, sempre e comunque. Anche di questo parleremo e decideremo con ANM.”

Il fatto

Il fatto è accaduto venerdì 21 agosto intorno alle 22.30: il bus è stato bersagliato da un lancio di bottiglie che ha mandato in frantumi i vetri dell’autobus all’altezza del posto guida del conducente, ferito da alcune schegge all’occhio. L’uomo, come riportato da “AdnKronos”, è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia e giudicato guaribile in 8 giorni.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button